Corsi CREA ISS

Progetto Benessere e Life Skills (Accordo CREA-ISS-DEA)

Siglato l’accordo tra Dea Formazione e servizi e C.R.E.A. Sanità per l’organizzazione di un ciclo di seminari accreditati ECM, sotto la Direzione scientifica della dott.ssa Anna De Santi – Dipartimento di Neuroscienze – Istituto Superiore di Sanità.

Il Benessere (da ben – essere = “stare bene” o “esistere bene“) è uno stato che coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano, e caratterizza la qualità della vita di ogni singolo individuo comprendendo la dimensione fisica, mentale e spirituale, il contesto abitativo, di vita e di lavoro, il clima culturale, sociale e politico.

Da molti anni l’OMS ha lanciato un allarme in quanto la diffusione delle malattie psicosomatiche sta aumentando progressivamente al punto che, fra dieci anni, malesseri come l’ansia e la depressione, conseguenza di stress cronico, potrebbero trovarsi al secondo posto sulla lista dei mali più diffusi, subito dopo le patologie cardiovascolari.

Evidenze scientifiche confermano che promuovere Benessere e resilienza nell’ambito sociosanitario significa promuovere le abilità di vita, o Life Skills (OMS), ovvero le capacità  di sviluppare il pensiero creativo, lo spirito critico, la gestione dello  stress e delle emozioni consentendo alle persone di operare con competenza sia sul piano individuale che su quello sociale per affrontare difficoltà, pressioni e stress della vita quotidiana.

L’Istituto Superiore di Sanità con il Progetto Benessere e Life Skills ha attivato dei percorsi formativi rispondenti alle esigenze emergenti nell’ambito della salute al fine di consentire l’accesso alle più efficaci teorie e pratiche utili per promuovere il benessere psicofisico, ridurre lo stress, l’ansia e la depressione facendo il punto sulle attività, le tecniche, le discipline e gli stili di vita, che nutrono, curano ed arricchiscono in maniera sinergica il corpo, la mente e lo spirito.

Seminario:

TECNICHE AVANZATE DI  COACHING IN SANITA’

ROMA 17/03/2018

Presso: UNIVERSITÀ PONTIFICIA SALESIANA- Piazza dell’Ateneo Salesiano, 1 –  00161 Roma orario 9/17.30

Programma:

  • 9.00 Registrazione partecipanti
  • 9.15 Introduzione e obiettivi del corso – prof. Federico Spandonaro
  • 9.30 La carta di identità del coaching: chi è il coach, chi è il coachee, la responsabilità del coach, i concetti base del coaching, le fasi fondamentali, la formazione, i tipi di coaching
  • 10.30 Esercitazione sulla comunicazione nel coaching
  • 11.30 Break
  • 11.45 Le strategie del coaching: le “domande potenti”, le coaching skills, i limiti e le risorse del coaching
  • 12.30 Esercitazione sulle strategie del coaching
  • 13.30 Intervallo pranzo
  • 14.00 Gli ambiti di applicazione del coaching in sanità, obiettivi del coaching in sanità, compliance nel coaching, tecniche di coaching per la prevenzione dell’obesità, del fumo e dell’abuso di alcol
  • 15.00 Esercitazione sul management del coaching in sanità
  • 16.00 Il coaching nella comunicazione delle cattive notizie
  • 16.30 Visione e commento di un video
  • 17.30 Conclusione del corso – questionari ECM – Consegna Attestati

 

COMUNICAZIONE E GESTIONE DEL PAZIENTE NELLE CURE PALLIATIVE

ROMA 26-27/05/2018

Presso: UNIVERSITÀ PONTIFICIA SALESIANA- Piazza dell’Ateneo Salesiano, 1 –  00161 Roma orario 9/17.30

 

Modulo di iscrizione:

Titolo corso*
Cognome*
Nome*
Sesso*
Data di nascita (digitare o selezionare la data)*
Città di nascita (o stato estero)*
Indirizzo di residenza*
Codice Fiscale*
Partita IVA
Professione*
Disciplina*
Tipo di lavoratore*
Telefono
-
Cellulare*
-
E-mail:*
Conferma E-mail*
Azienda/Ente di provenienza
N° iscrizione e Ordine, Ass., Collegio
Come ci hai conosciuto?
Metodo di pagamento
Partecipante reclutato*
Note/Indicazioni/Promozioni (utilizzare anche per i dati fatturazione, se diversi da quelli già indicati)
Inviando il presente modulo, accetto il Regolamento corsi (disponibile in questa pagina) e accetto di ricevere comunicazioni dalla DEA formazione e servizi, autorizzando il trattamento dei dati personali contenuti in questo modulo e la loro trasmissione agli eventuali partner dell'evento, in conformità alla legge 196/03 sulla tutela della privacy: *