In offerta!

RIEDUCAZIONE UNGUEALE

30,00

Risultati Attesi:

Tecniche di rieducazione delle lamina, proprietà dei materiali utilizzati per le tecniche di rieducazione ungueale, vantaggi terapeutici e le proprietà dei nuovi materiali messi a disposizione dalla ricerca e dell’innovazione tecnologica (es. il titanio). Nuovi concetti di rieducazione della lamina con dispositivi a trazione costante, metodo b/s-spange: lamelle di resina a memoria di ritorno
Il restauro conservativo mediante ricostruzione parziale o totale della lamina

I partecipanti svilupperanno, sulla base delle proprie conoscenze e sulle indicazioni impartite dai relatori, le tecniche più originali e quelle più innovative di rieducazione della lamina ungueale compromessa da laminopatie involutive. Le tecniche più innovative verranno eseguite esercitandosi direttamente su dei simulatori, appositamente predisposti per la parte pratica. Si acquisiranno, oltre che la piena consapevolezza di avere avuto una grande opportunità, i fondamenti e le sicurezze necessarie per una rapida applicazione direttamente sul paziente, seguendo chiaramente le linee guida di un protocollo ormai ampiamente testato in ambienti scientifici di livello, con risultati decisamente superiori alle tecniche tradizionali.

Descrizione

Obiettivo: 18 – Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione

Attivo dal 15/05/2021 al 15/05/2022

Crediti ECM: 5

Professioni: Podologo

Programma:

1. Cenni di anatomia e fisiopatologia dell’unghia
2. Descrizione e classificazione delle più comuni deformazioni (cause traumatiche, cause meccaniche).
3. L’intervento podologico attraverso la realizzazione e l’impianto di dispositivi medici.
4. Valutazioni per il protocollo di esecuzione. Correlazioni tra cause e recidiva.
5. Il principio delle leve. Presentazione delle tecniche di rieducazione delle lamina
6. Proprietà dei materiali utilizzati per le tecniche di rieducazione ungueale
7. I vantaggi terapeutici e le proprietà dei nuovi materiali messi a disposizione dalla ricerca e dell’innovazione tecnologica (es. il titanio).
8. Nuovi concetti di rieducazione della lamina con dispositivi a trazione costante
9. Metodo b/s-spange: lamelle di resina a memoria di ritorno
10. Il restauro conservativo mediante ricostruzione parziale o totale della lamina

Informazioni aggiuntive

Crediti ECM

5

Professioni

Podologo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RIEDUCAZIONE UNGUEALE”